domenica 19 maggio 2019

Silvia Zamboni e Angelo Bonelli a Lugo

La capolista e il secondo candidato della lista Europa Verde si presentano ai cittadini di Lugo 

Il 26 maggio prossimo i cittadini di Lugo saranno chiamati a votare non solamente per le elezioni comunali, ma anche, come tutti i cittadini dell’Unione Europea, per il rinnovo del Parlamento Europeo.

I Verdi italiani hanno presentato, per l’elezione del Parlamento Europeo, la lista Europa Verde, che fa parte dell’European Green Party, il Partito Verde Europeo. Da sempre sostenitori di una forte azione comune europea ed ecologista, i Verdi sono uno dei partiti più europeisti e transnazionali fra quelli che si presentano alle prossime elezioni.

mercoledì 15 maggio 2019

Dormire, sognare forse

“To sleep, perchance to dream”.

Questo mio pensiero è ispirato dalla lettura di un libro intitolato “la lepre che corre” dello scrittore inglese John Lewis Stempel.

La politica non è lo spazio per i sogni e perciò sono fuori dal seminato, tuttavia capita a tutti di addormentarsi e di sognare o di sognare ad occhi aperti.
Una passeggiata in campagna nel mese di maggio del 2019 è sempre una bella esperienza, la primavera è e resta un miracolo.

Piazza Savonarola e acciottolato

Si all'acciottolato e alla convenzione con il parcheggio ex Salesiani

I Verdi di Lugo hanno apprezzato l'impegno del Comitato di Piazza Savonarola che ha contribuito a cambiare il progetto iniziale, salvando i lecci e migliorando la fruizione della piazza liberata dal
parcheggio disordinato delle auto.

E' stato un risultato importante per la nostra città, frutto di un dialogo proficuo con il Sindaco Ranalli.

Di questo siamo molto soddisfatti.

Ora il comitato chiede uno sforzo ulteriore: salvare l’acciottolato di sassi di fiume, come importante elemento identitario e testimoniale della nostra città per secoli, tanto da essere stato salvato nelle vicine vie Fratelli Ferrucci e vicolo Savonarola.

Europa Verde


domenica 5 maggio 2019

Raccolta porta a porta


Risposta alla proposta del circolo di Legambiente “A. Cederna” e della Rete Rifiuti Zero Emilia-Romagna 

Rispondiamo con piacere all’opportuna sollecitazione del circolo “A. Cederna” di Legambiente e della Rete Rifiuti Zero Emilia-Romagna lanciata sui media locali in merito alla raccolta porta a porta dei rifiuti solidi urbani con tariffa puntuale per le quantità prodotte.

Innanzitutto vogliamo ricordare che fu proprio il ministro Verde dell'ambiente Edo Ronchi a introdurre la raccolta differenziata in Italia e il porta a porta.