mercoledì 9 aprile 2014

Come rilanciare il commercio di Lugo

OLYMPUS DIGITAL CAMERARisposta a Confesercenti

Come fermare la chiusura delle imprese del territorio

Noi Verdi da sempre siamo stati in prima linea contro le aperture dei centri commerciali, vedi il Globo e il suo successivo ampliamento, l'Esp di Ravenna, il centro commerciale Le Maioliche, Le Perle, altro centro commerciale attualmente in costruzione e per ora fermo per difficoltà economiche, così come quello la cui costruzione è prevista a Bagnacavallo.

A causa di questi centri commerciali, i centri storici si svuotano e così le attività commerciali sono costrette a chiudere.

Il commercio del centro di Lugo va rilanciato. Come fare? Come concorrere col Globo? Il Globo fa orario continuato dalle nove del mattino alle 20.30 della sera, quindi i negozi del Pavaglione, di Via Baracca, Corso Matteotti e Corso Garibaldi dovrebbero fare aperture serali o, comunque, studiare un orario continuato dal pomeriggio. E' chiaro che una diversa modulazione dell'orario può essere accompagnata solamente se affiancata da eventi e altre iniziative che possano attirare i consumatori. Naturalmente per garantire una buona attrattività del centro è necessario migliorare l'arredo urbano.

Anche il mercato, che negli ultimi anni e decaduto per quanto riguarda la qualità, deve essere rilanciato, per favorirne una maggiore partecipazione.

Quello che può fare l'amministrazione comunale, per rilanciare il piccolo commercio e il piccolo artigianato è eliminare la burocrazia di sua competenza e cercare di contenere la la pressione fiscale. Importante, però, è cercare di fare squadra tra le associazioni di categoria, l'amministrazione comunale e le banche per avere accesso al credito agevolato sotto forma di mutui.

Gabriele Serantoni

Candidato Sindaco del Comune di Lugo per i Verdi

2 commenti:

  1. I centri storici si svuotano Non i Centri commerciali

    RispondiElimina